Sponsor

Chi è online

 72 visitatori online

News letters

Lasciaci la tua e-mail e ti avviseremo quando pubblicheremo nuovi articoli
Home
Le cadette campionesse regionali, i cadetti terzi PDF Stampa E-mail

IL LAVORO RIPAGA SEMPRE!

 

Un altro week end da incorniciare, per l’ATHLETIC TEAM Barletta, quello appena trascorso al camposcuola Bellavista di Bari dove sono andate in scena le finali regionali dei Campionati di Società per le categorie Cadetti/e cui hanno preso parte le migliori 12 squadre pugliesi maschili e femminili.

Dopo le fasi provinciali, in cui avevamo trionfato al femminile e sfiorato la vittoria con i cadetti, eravamo consapevoli di poterci contendere un posto sul podio con le altre società pugliesi, ma come spesso accade spiacevoli sorprese arrivano proprio nei momenti più importanti. Questa volta ad avere la peggio sono stati due atleti cardini della squadra, la velocista Sonia Manna, che ha avuto un forte risentimento alla schiena, e l’esatleta Mattia Sfregola ancora dolorante dopo essersi svegliato con un debilitante torcicollo. Per fortuna i nostri atleti hanno scorte di adrenalina infinite ed hanno insistito affinché potessero gareggiare per la squadra.

Senza troppi calcoli né previsioni, la prima giornata di gare, svoltasi per la maggiore sotto un’insistente pioggia, è terminata proprio come ci si aspettava, con tutti gli atleti che nonostante avvertissero una forte tensione pre-gara hanno dato il meglio di se stessi combattendo fino all’ultimo decimo di secondo o per quel centimetro in più che alla fine può rivelarsi determinante. Nella seconda giornata, fortunatamente senza pioggia, tutti aspettavano il momento spettacolare delle staffette 4x100m che ovviamente non hanno deluso le aspettative. Al femminile la staffetta composta da Alessia Stella – Doriana Piazzolla – Michela Acquaviva – Sonia Manna è giunta al traguardo seconda dopo l’U.S. Foggia, mentre al maschile Stanislav Rizzi – Pietro Rizzi – Giovanni Borraccino – Francesco Borraccino erano tra i favoriti ed infatti subito alla partenza Stanislav fulmina la concorrenza, ma al momento del passaggio del testimone un’incomprensione con Pietro fa sì che Triggiano si avvantaggiasse nei nostri confronti, vantaggio poi ridotto ma comunque mantenuto sino al traguardo. L’amaro in bocca rimane non solo per l’evitabile secondo posto, ma per il cronometro che senza quell’errore avrebbe potuto segnare un grandissimo tempo!

La quiete dopo le staffette è l’attesa delle classifiche generali. La gioia sale quando fino alla quarta piazza femminile, l’Athletic Team non è stata ancora nominata…”terza Brindisi, siamo secondi!” abbiamo urlato con convinzione; “Seconda l’U.S. Foggia” – grida con enfasi lo speaker – e giusto il tempo di incrociare tra di noi gli sguardi per poi esplodere in un boato per l’acclamazione “…per soli 5 punti vince il titolo di Società Campione Regionale femminile l’Athletic Team Barletta!”. Grande festa sul podio per le nostre atlete, ad uno degli appuntamenti più importanti della stagione non hanno floppato, il merito è tutto il loro, nonostante l’infortunio di Sonia la squadra è stata unita e con grande sacrificio ha meritato questa vittoria. Per le cadette si tratta del terzo titolo stagionale dopo quello di Campionesse Regionali di corsa campestre e di Campionesse Provinciali su pista. Per i maschietti la previsione era fuori dal podio dato l’infortunio di Mattia, che però stoicamente ha portato a termine (sofferente) tutte le sei gare e ha contribuito alla conquista del terzo posto – a soli 10 punti tabellari dai secondi, piazza che avremmo conquistato tranquillamente con Mattia in condizioni normali – anche per loro strameritato e goduto dopo un week end tirato al massimo.

Alla fine l’ATHLETIC TEAM Barletta porta a casa due trofei importanti e valorizzati ancor di più dal fatto che è stata l’unica società pugliese a vincere sia nella categoria femminile che maschile. Il merito è senza ombra di dubbio dei ragazzi, veri innamorati dell’atletica leggera, la loro passione li porterà in alto; dello staff tecnico che con Michele Dipace, Franco Napoletano e Giuseppe Dicorato lavora quotidianamente per dare loro il massimo delle opportunità; e soprattutto dei genitori senza i quali le trasferte non sarebbero speciali!

Questi risultati sono un buon auspicio per il futuro prossimo che vedrà molti di questi giovani atleti far parte della squadra assoluta che l’Athletic Team sta costruendo dai vivai per regalare alla propria città una squadra di atletica leggera competitiva a livello nazionale.

La stagione però non è ancora finita e quindi da domani tutti di nuovo in pista, con lo stesso entusiasmo e con la consapevolezza che il lavoro ripaga, sempre!

 

I protagonisti di queste vittorie:

Francesco Borraccino (80m – 300m – 4x100m)

Pietro Rizzi (300m – salto in lungo – 4x100m)

Giovanni Borraccino (100Hs – 300Hs – 4x100m)

Alessandro Cariati (Marcia 5Km – Lancio del disco)

Mattia Sfregola (Esathlon: 100Hs-Alto-Giavellotto-Lungo-Disco-1000m)

Stanislav Rizzi (Lancio del giavellotto – Getto del peso – 4x100m)

Ruggiero Battaglia (Lancio del martello – Getto del peso)

Sonia Manna (80m – 300m – 4x100m)

Doriana Piazzolla (80Hs – 300Hs – 4x100m)

Michela Acquaviva (80m – 300m – 4x100m)

Martina Lacavalla (Salto in alto – Salto in lungo)

Martina Dicorato (Marcia 3Km – Salto in lungo)

Maria Pia Garofalo (Pentathlon: 80Hs-Alto-Giavellotto-Lungo-600m)

Alessia Stella (80m – Lancio del Giavellotto – 4x100m)

Valentina Manna (Lanci del Martello – Getto del peso)

 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla designs VPS hosting Valid XHTML and CSS.