Sponsor

Chi è online

 34 visitatori online

News letters

Lasciaci la tua e-mail e ti avviseremo quando pubblicheremo nuovi articoli
Home
RAPPRESENTATIVA CADETTI "AI CONFINI DELLE MARCHE" PDF Stampa E-mail

L'ultimo grande incontro nazionale Indoor della stagione

Domenica 13 Marzo ad Ancona si è svolta la Rappresentativa Cadetti per Regioni "Ai Confini delle Marche", alla quale hanno preso parte ben 14 regioni italiane e anche atleti della Repubblica di San Marino, rendendo questa manifestazione la più importante della stagione Indoor. Sono stati tre i convocati dell'Athletic Team Barletta che hanno contribuito al sesto posto raggiunto dalla Regione Puglia. Mattia Sfregola, titolare del Tetrathlon, ha migliorato il suo primato personale nel salto in alto portandolo a 1.62m, giungendo complessivamente 4° con 2376 punti, nuovo Record Regionale di categoria. Nella stessa gara, per la categoria femminile, è scesa in pista Maria Pia Garofalo, che reduce da un infortunio, con coraggio e determinazione ha affrontato questa lunga e difficile gara ed è giunta comunque nona, rappresentando per la prima volta la Puglia in una gara di alto livello. Invece Francesco Borraccino ha riconfermato la sua ottima forma nei 200m giungendo 2° con il tempo di 23"54. Inoltre ha anche preso parte alla staffetta 4x200m della Rappresentativa pugliese che è giunta sesta. Si chiude così anche per lui questa splendida stagione Indoor in cui è stato registrato nei 200m il tempo di 23"37, che oltre ad essere il nuovo Record Regionale di categoria, rimane la 5° prestazione italiana under 15 di tutti i tempi.

Annamaria Dipace

 
Coppa Giovani Ancona 21 Febbraio 2016 PDF Stampa E-mail

Domenica 21 Febbraio ad Ancona si è svolta la Coppa Giovani Indoor 2016 alla quale molti atleti dell'Athletic Team Barletta hanno preso parte, ma il risultato più importante è arrivato da Francesco Borraccino, che nella gara dei 200m ha migliorato ulteriormente il Primato Regionale di categoria portandolo a 23"37, record che già deteneva dal 31 Gennaio scorso. In gara si è classificato secondo dietro al neo Primatista Italiano Mecozzi. Risultato quindi di notevole importanza anche per la storica tradizione della città di Barletta nella distanza dei 200m. Inoltre nella stessa giornata è giunto secondo anche nella gara dei 60m con il tempo di 7"43. Sempre nelle gare di velocità è sceso in pista Mattia Sfregola, specialista delle prove multiple, che però si è cimentato nei 60hs con il tempo di 9"24 e nei 200m con 25"37. In campo femminile Claudia Manna si è ben difesa nei 60m realizzando il tempo di 8"80, mentre nel salto in lungo è giunta quarta con la misura di 4.59m. Invece non al meglio della sua condizione fisica, per qualche problema di salute, Michela Pia Acquaviva ha corso i 1000m in 3'46"71 posizionandosi al sesto posto. Mentre nei 3000m di marcia Martina Dicorato, sebbene al di sotto delle sue possibilità, è giunta seconda con il crono di 16'59"43. Nei prossimi giorni saranno convocati nella squadra maschile della Rappresentativa Pugliese per il Trofeo "Ai Confini delle Marche", Francesco Borraccino nei 200m e nella staffetta 4x200m, Mattia Sfregola nel Tetrathlon e probabilmente nella squadra femminile anche Maria Pia Garofalo sempre nel Tetrathlon.

Annamaria Dipace

 
Molti Record Regionali e Personali nelle competizioni Indoor di Gennaio PDF Stampa E-mail

Continuano nel mese di Gennaio per l'Athletic Team Barletta i Meeting Indoor di livello nazionale nella città di Ancona. Molteplici sono stati i record personali migliorati dai nostri atleti, come Pietro Rizzi che nella giornata di Domenica 17 Gennaio ha migliorato il suo primato personale portandolo a 6.06m nel salto in lungo. Anche Serena Lancellotti ha raggiunto la misura di 11.20m nel salto triplo migliorando il suo primato personale. Nella stessa domenica Asia Fiore, Sonia Manna e Doriana Piazzolla, tre new entry nella categoria Allieve, hanno corso i 400m cominciando a testare le sensazioni in gara, per poi avvicinarsi durante la stagione estiva, ai minimi di partecipazione per i Campionati Italiani di categoria che saranno alla loro portata nella stagione 2017. Domenica 24 Gennaio invece un ottimo riscontro si è avuto da Antonio Cellamare, che ha stabilito il suo nuovo primato personale nei 400m facendo fermare il cronometro a 51"70. Sempre in quella giornata Sofia Sarcina ha migliorato il suo primato personale dei 400m portandolo a 1'00"25, mentre nella stessa distanza Daniela De Filippis si è migliorata di quasi due secondi rispetto alla gara precedente. Il meeting conclusivo dell'ultima domenica di Gennaio invece ha portato ben due record regionali indoor: il cadetto Francesco Borraccino ha corso in 23"75 i 200m, stabilendo il nuovo primato regionale indoor detenuto in precedenza dal suo compagno di squadra Pietro Rizzi. Mentre Serena Lancellotti ha portato l'asticella del salto in alto a 1.61m, nuovo record regionale indoor della categoria Juniores. Ultima nota piacevole di questa giornata è stata senza dubbio il record personale di Antonio Cellamare nella distanza più breve, quella dei 200m corsi in 23"28. Finalità di queste gare è stata dunque stimolare gli atleti in competizioni di alto livello, ogni settimana, anche nel corso della preparazione. Obiettivo raggiunto e di buon auspicio quindi per i prossimi Campionati Italiani di categoria che si disputeranno nel mese di Febbraio.

Annamaria Dipace

 
LE PREMIAZIONI DEL COMITATO REGIONALE PDF Stampa E-mail

Ben 7 Primatisti Regionali dell'Athletic Team Barletta premiati dal Presidente della F.i.d.a.l. nazionale Alfio Giomi

Nella giornata di Venerdì 22 Gennaio 2016, presso l'auditorium dell'Hotel Majesty di Bari, il Comitato Regionale della Federazione di Atletica Leggera ha organizzato la premiazione annuale degli atleti pugliesi che maggiormente si sono distinti in campo nazionale nell'anno 2015, premiati dal Presidente Alfio Giomi. Cominciando da coloro che hanno conquistato il titolo nazionale, passando per gli atleti che hanno indossato la maglia Azzurra, si giunge poi a coloro che hanno stabilito nuovi primati regionali, e tra questi numerosi portano i colori dell'Athletic Team Barletta. Prima fra tutte la velocista Sofia Sarcina, che più volte durante le gare indoor dello scorso anno ha migliorato il primato regionale dei 60m Juniores (Under 19) portandolo a 7"97. Sempre durante le gare indoor Pietro Rizzi nei 200m della categoria Cadetti (Under 15) ha fatto fermare il cronometro a 25"22, stabilendo il primato regionale di categoria. Poi continuando con le gare al coperto, ricordiamo la staffetta 4x200m della categoria Cadetti (Under 15), che con Mattia Sfregola, Giovanni Borraccino, Pietro Rizzi e Francesco Borraccino ha migliorato il primato regionale di categoria con il crono di 1'41"44, che li portò in quell'occasione a vincere il "Meeting Nazionale Cadetti Città di Ancona". Infine Pietro Rizzi, come componente della steffetta rappresentativa maschile e Doriana Piazzolla e Sonia Manna di quella femminile, saranno premiati per i record regionali della 4x200m ottenuti durante un incontro per squadre rappresentative regionali tenutosi ad Ancona il 9 Marzo 2015. Queste occasioni sono sicuramente per i nostri atleti un incentivo per far sempre meglio, un piccolo riconoscimento per la grande dedizione in campo, sperimentando inoltre un contesto dove confrontarsi con tanti altri validi atleti e crescere sempre più.

Annamaria Dipace

 
Inizia la Stagione Indoor 2016 PDF Stampa E-mail

Sabato 9 Gennaio 2016 si è svolta ad Ancona la prima gara Nazionale della Stagione Indoor 2016. Un buon inizio dalla pedana dei salti per Alessandro Cacciatore, l'allievo di Rocco De Giorgi, che nel salto in lungo ha raggiunto la misura di 5.53m, invece Pietro Rizzi si è fermato a 5.59m in quella che non si può definire una delle sue giornate migliori. Mentre nel salto triplo Serena Lancellotti ha migliorato il suo primato personale di ben 40cm raggiungendo la misura di 10.92m. Nella velocità la primatista regionale juniores Sofia Sarcina nei 60m ha quasi eguagliato il suo primato personale con il tempo di 7"98 pur commettendo errori tecnici in fase di accelerazione. Nei 400m all'esordio dopo due anni di inattività, la new entry della nostra squadra, Daniela De Filippis con 66" ha ricominciato a gareggiare pur al di sotto delle sue potenzialità essendo in fase di ripresa. Sempre nei 400m, l'ex Campione Italiano dei 300hs Cadetti, Antonio Cellamare ha migliorato il suo primato personale indoor portandolo a 52"04, mentre il capitano della squadra maschile Giuseppe Dicorato ha ricominciato a correre sui suoi tempi migliori portando il suo nuovo primato personale indoor a 51"34, pur decidendo di rallentare negli ultimi 100m per un risentimento alla coscia. Un buon inizio dunque per l'Athletic Team Barletta in questo Meeting Nazionale che è solo il primo di una stagione Indoor appena cominciata.

Annamaria Dipace

 
PDF Stampa E-mail

Consuetudine dell'Athletic Team Barletta è la premiazione di Fine Anno nella quale si mettono in evidenza gli atleti che durante l'anno hanno saputo esprimere al meglio le loro potenzialità in gara. Anche Sabato 19 Dicembre 2015 gli allenatori, gli atleti e le loro famiglie, si sono riuniti per trarre le conclusioni dell'anno in corso e individuare obiettivi e novità della stagione 2016. Infatti sono stati presentati i nuovi atleti tesserati per la nostra squadra, alcuni di loro sono: Luca Carbone categoria Juniores specializzato nel mezzofondo veloce, Aurora Ferrarese categoria Master specializzata nelle gare di fondo, Antonio Marzucco categoria Master specializzato nella velocità. Inoltre faranno parte dell'Athletic Team altri cinque atleti che hanno già rappresentato la Regione Puglia in gare nazionali e nei Campionati Italiani: Marika Esposito categoria Cadetti specializzata nel lancio del martello, Francesca Asia Fiore categoria Cadetti specializzata nella velocità prolungata, Giuseppe Cafagna categoria Cadetti specializzato nel mezzofondo, Claudia Laera categoria Juniores specializzata nei salti in estensione e Daniela De Filippis categoria Promesse specializzata nella velocità prolungata con e senza ostacoli. Successivamente sono stati premiati i migliori atleti di tutte le categorie, evidenziando l'obiettivo del 2016 di prender parte a finali nazionali dei Campionati Italiani di Società delle categorie Allievi e Assoluti. Tra gli atleti che maggiormente si sono distinti nella stagione 2015 ricordiamo Mattia Sfregola, Giovanni Borraccino, Pietro Rizzi e Francesco Borraccino primatisti regionali della staffetta 4x200m indoor e Sofia Sarcina primatista regionale dei 60m indoor, che saranno premiati anche a Bari il mese prossimo dal Presidente della Fidal Nazionale Alfio Giomi. La serata infine si è conclusa tra festeggiamenti e saluti, davanti ad un piacevole rinfresco, augurandosi un Buon Natale e un 2016 ricco di nuove sfide e tante soddisfazioni.

Annamaria Dipace

 
L'Athletic Team ai Campionati Italiani Cadetti PDF Stampa E-mail

Nel fine settimana del 10 e 11 Ottobre scorso a Sulmona si sono disputati i Campionati Italiani della Categoria Cadetti (under 15). Nella Rappresentativa della Puglia ben cinque atleti dell'Athletic Team Barletta hanno portato i colori della nostra Regione. Le avverse condizioni metereologiche non hanno fermato la numerosa squadra dei nostri Cadetti, tutti all'esordio in un Campionato Italiano di categoria. Ottimo inizio per Giovanni Borraccino, che nella prima giornata è riuscito ad aggiudicarsi un posto nella finale dei 300hs, disputata il giorno seguente, nella quale si è classificato all'8° posto. Finale sfiorata invece da Pietro Rizzi, che nel salto in lungo per soli 3 centimetri non è riuscito ad entrare nei primi otto, considerando che ha regalato oltre 20 centimetri sull'asse di battuta per l'eccessiva frequenza dei passi nella rincorsa. Francesco Borraccino, primo anno di categoria, dopo un equivoco con i giudici, creatosi nella pedana del salto triplo, ha accettato di saltare dagli 11 m, rincorsa mai provata in allenamento, riuscendo con grande determinazione e nervi saldi a migliorarsi di ben 15 cm, non dimenticando le pessime condizioni meteo. Subito dopo nella staffetta 4x100 il suo contributo è stato utile alla conquista dell'8° posto con la rispettiva medaglia d'onore. Mattia Sfregola, anche lui primo anno di categoria, nell'esathlon ha sentito il carico delle sei gare, soprattutto nella seconda giornata dove è stato al di sotto delle sue potenzialità, classificandosi comunque 12° in assoluto, ma primo a pari merito della sua età. Infine Doriana Piazzolla ha fatto del suo meglio per difendere i colori della Puglia nella gara dei 300hs. Questa importante esperienza ha sicuramente forgiato i nostri atleti che ora sono pronti per affrontare i prossimi allenamenti in vista degli appuntamenti di livello nazionale del prossimo anno.

Annamaria Dipace

 
PDF Stampa E-mail

In questo primo weekend del mese di Ottobre gli atleti dell'Athletic Team Barletta convocati nella rappresentativa pugliese per i prossimi Campionati Italiani Under 15, affronteranno l'ultimo test prima dell'evento più importante dell'anno. Ognuno ha degli obiettivi ben definiti da raggiungere in gara, proprio come Pietro Rizzi che nel salto in lungo cercherà di migliorare la sua rincorsa, provando ad allungare il suo personal best. Anche Mattia Sfregola, con i 100hs e il lancio del giavellotto, si terrà ben pronto per la sua difficile gara dell'esathlon. Mentre per Doriana Piazzolla ci sono ancora da risolvere parecchi problemi nell'approccio veloce dei suoi 300hs. Francesco Borraccino oltre a confermare la sua titolarità nella staffetta pugliese 4x100, cercherà di guadagnarsi la partecipazione per rappresentare la Puglia anche nel salto triplo. Giovanni Borraccino invece a titolo individuale si è guadagnato la partecipazione nei 300hs, essendo secondo in Puglia solo dietro al suo amico Stefan Bechet, terzo in graduatoria nazionale nel 2015. Ha rinunciato invece a questo finale di stagione Sonia Manna, che diligentemente ha preferito completare la sua riabilitazione dopo il grave infortunio che l'ha tenuta ferma tutta l'estate, per prepararsi a concorrere al meglio nella stagione 2016. Nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 Ottobre, i nostri atleti affronterano questa importante trasferta a Sulmona, accompagnati e sostenuti anche da una numerosa tifoseria composta dalle loro famiglie, che hanno deciso di incoraggiare da vicino i loro giovani ragazzi. Così auguriamo ai nostri atleti di poter mettere a frutto tutti i sacrifici di un lungo anno di preparazione e di dare il meglio in questo finale di stagione.

Annamaria Dipace

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 4 di 11


Powered by Joomla!. Designed by: joomla designs VPS hosting Valid XHTML and CSS.