Sponsor

Chi è online

 17 visitatori online

News letters

Lasciaci la tua e-mail e ti avviseremo quando pubblicheremo nuovi articoli
Home
CAMPIONATI ITALIANI CADETTI PDF Stampa E-mail

Anche quest'anno si sono svolti a Iesolo i Campionati Italiani Cadetti, dove i nostri tre portacolori, che rappresentavano la Puglia nelle proprie specialità, hanno per la prima volta preso parte ad una rassegna che assegnava il titolo Italiano Under 15.

Sofia Sarcina, all'ultimo anno di categoria, ha, purtroppo, sprecato la possibilità di entrare nella finale dei primi otto dei 300 metri, partendo molto lentamentate nella prima gara, e piazzandosi poi undicesima in assoluto, dopo aver corso la finalina dal nono al sedicesimo posto con il tempo di 42''45.

Serena Lancellotti, per la terza volta consecutiva, ha superato l'asticella dell'alto a 1,53 metri e sfiorato quella superiore di 3 centimetri, piazzandosi diciassettesima in assoluto, ma quinta della sua età: veramente brava!

Antonio Cellamare, pur di fare questa esperienza, ha corso con un'infiammazione alla cresta iliaca che lo ha tenuto fermo le ultime due settimane prima dellla gara: ha comunque corso i 300 con ostacoli in 42''e 40, giungendo quattordicesimo in assoluto e secondo della sua età. Complimenti a tutti e tre che hanno superato lo scotto dell'esordio in un Campionato Italiano e sapranno far tesoro di questa esperienza, per riprendere con umiltà e dedizione gli allenamenti che sono l'unica forma vincente per sviluppare il loro indiscutibile talento.

 
NOVE RAPPRESENTATIVE REGIONALI PER IL TROFEO MUSACCHIO A CAMPOBASSO PDF Stampa E-mail

Si è svolto Sabato 21 Settembre a Campobasso il Trofeo Musacchio, gara riservata alle Rappresentative regionali di otto regioni italianedel centro-sud ed una squadra della Croazia plurititolata.

Tre gli atleti dell'Athletic Team, che hanno fatto parte della rappresentativa pugliese cadetti: le nostre punte Serena Lancellotti, Sofia Sarcina ed Antonio Cellamare.

Serena, nella sua gara, ha riconfermato il suo stato di forma piazzandosi seconda con 1,53 metri, solo dietro alla fortissima Croata.

Sofia, nei 300 metri, si sta avvicinando alla forma migliore e con 42''57 e, giunta comunque seconda, ha contribuito al terzo posto della staffetta 4×100 metri.

Infine Antonio, nella gara dei 300 con ostacoli, dopo una metà gara perfetta, subisce un grosso calo nella seconda parte di gara, gestendo male la ritmica, e si accontenta del terzo gradino del podio con il tempo di 41'' e 58''.

Per la cronaca, la squadra pugliese è giunta seconda... Niente male in vista dei prossimi Campionati Italiani di categoria.

 
CAMPIONATI PROVINCIALI ESORDIENTI E RAGAZZI PDF Stampa E-mail

Si sono svolti a Bari, nel primo week-end di Settembre, i Campionati Provinciali per la categorie Esordienti e Ragazzi, con l'inserimento di alcune gare cadetti che hanno visto protagonisti gli atleti dell'Athletic Team Barletta.

Si sono aggiudicati il titolo di Campione Provinciale:

Savio Rociola che, con uno sprint di 50 metri, ha vinto la gara esordienti in 7''9; Doriana Piazzolla che, nella categoria Ragazze, ha vinto i 200 con ostacoli in 35''9; Nicola Filannino, Michele Sabatiello, Giuseppe Farano e Savio Rociola che, nella staffetta 4×50 metri esordienti, hanno confermato il gradino più alto del podio.

La medaglia d'argento è invece andata a Giovanni Borraccino nei 60 metri con ostacoli, corsi in 11''5.

Tante, poi, le medaglie di bronzo della terza posizione, a partire da Doriana Piazzolla nei 300 metri Ragazze in 55''2, a Giuseppe Farano nei 50 metri esordienti in 8''5, Alessandro Cariati nel getto del peso Ragazzi con m 7,07 e Giovanni Borraccino nei 200 metri ad ostacoli Ragazzi in 34''.

Buon quarto posto dell'ostacolista Michele Sabatiello nei 50 metri ad ostacoli Esordienti di poco fuori dal podio.

Tra  i Cadetti, la domenica dello stesso week-end, Antonio Cellamare, nei 300 metri ad ostacoli, ha chiuso la distanza nell'ottimo tempo di 41''4 e Sofia Sarcina, negli 80 metri, nel tempo di 10''6. I suddetti risultati ne confermano la leadership in Puglia e li preparano agli appuntamenti più importanti della loro stagione agonistica.

 
RECORD PERSONALI PER I TRE ALFIERI DELLA CATEGORIA CADETTI PDF Stampa E-mail

Domenica 15 Luglio si è disputato il Meeting "Città di Molfetta", nel cui programma gare erano inserite alcune gare giovanili.

Sofia Sarcina, nella gara degli 80 metri piani, è giunta seconda per un soffio: dopo una partenza indecisa, ha concluso sul traguardo con l'ottimo tempo di 10'' e 38 centesimi, migliorando comunque il suo primato personale.

Poco più tardi, Antonio Cellamare esordiva in quella che sarà la sua specilità principale, i 300 ad ostacoli: un'interpretazione sin troppo grintosa, ma un pò meno lucida, gli ha impedito di regolarizzare la ritmica di corsa, portandolo ad inciampare sul 4° ostacolo ed a fargli perdere l'equilibrio, ma, ripartendo quasi da fermo, concludeva al 2° posto con 43''21 centesimi.

 

Sabato 21 Luglio, Antonio, in una gara solitaria ad Acquaviva, dopo un'interpretazione più tranquilla fino al penultimo ostacolo, commetteva l'errore proprio sulla ritmica dell'ultima barriera, inciampandovi  e rischiando di cadere,  ma come la settimana prima si riprendeva con grande carattere e chiudeva la distanza con il suo primato personale di 42'' e 7 decimi.

Concludeva l'ottimo week-end ad Acquaviva la saltatrice in Alto Serena Lancellotti, che Domenica 22 Luglio si migliorava ulteriormente, portando il suo primato personale ad 1 metro e 52 centimetri.

Complimenti ai tre Cadetti portacolori dell'Athletic Team, che a metà stagione hanno dimostrato di avere carattere nel mettere in pretica una preparazione svolta con umiltà e dedizione.

 
E FINALMENTE TOCCA ... AGLI ESORDIENTI PDF Stampa E-mail

Il 10 Luglio, sul Campo Scuola del Bellavista, si è disputata una Gara Provinciale per le Categorie Giovanili, dove i più piccoli atleti dell' Athletic Team hanno ricominciato a competere.

Nel lancio del vortex si è riconfermato Stanislav Rizzi, vincendo la gara con 37 metri, mentre suo cugino, Alessandro Cariati, è giunto terzo con 32 metri.

Nei 50 metri ha vinto Michele Sabatiello, che ha spinto per migliorare il proprio tempo, vista la carenza dei partecipanti.

Doriana Piazzolla è giunta seconda nei 60 metri e terza nel salto in lungo. Altrettanto secondo è giunto al traguardo Giovanni Borraccino nei 60 metri, mentre un buon terzo posto ha conseguito Savio Rociola nei 600 metri, considerando questa gara di maggior spessore tecnico per numero dei partecipanti e per qualità dei risultati, infatti, ha chiuso la distanza con un buon 2' netti.

Ha esordito anche, per la Categoria Cadetti, Antonio Cellamare nei 100 ad ostacoli, concludendo con un buon 15 secondi e 21 centesimi, e poi, dopo un'ora, nei 300 metri ha corso in 39'' e 05, confermando le sue potenzialità per la gara dei 300 ad ostacoli, che rappresenta il suo obiettivo per le future competizioni nazionali.

Anche Sofia Sarcina, dopo due settimane di duro lavoro, ha voluto provarci nei 300 metri, confermando il suo personale di 42'' e 23 centesimi.

Complimenti a tutti questi ragazzi che hanno saputo coltivare la loro passione per l'atletica, anche nella domenica in cui l'Italia ha affrontato la Spagna per la Finale del Campionato Europeo di Calcio, godendosi lo spettacolo dopo essere stati protagonisti delle gare giovanili di Bari.

 
CAMPIONATI ITALIANI MASTER PDF Stampa E-mail

Si sono svolti a Comacchio, il 22, 23 e 24 Giugno, i Campionati Italiani per le Categorie over 35 e, ancora una volta, la "mamma volante" Isa Paulillo ha confermato il suo longevo talento nelle gare di velocità.

Iscritta neo 100 metri senza tempo d'accredito, ha corso senza stimoli in una serie molto più lenta delle sue possibilità, rallentata anche da un fastidio alla gamba, si è accontentata di un 4° posto assoluto, con il tempo di 13''51.

La domenica, invece, nella sua gara preferita, sulla doppia distanza, è riuscita a migliorare il suo tempo stagionale, fermando il cronometro a 27''80 e guadagnandosi l'argento dei 200 metri.

Complimenti Isa!!!

 
SERENA LANCELLOTTI SUPERA LA SUA PRIMA BARRIERA! PDF Stampa E-mail

Domenica 17 Giugno, sul Campo Bellavista di Bari, si è disputata la Finale Regionale del Campionato di Società Cadette. L'Athletic Team, dopo aver scelto di puntare su atlete di qualità e di non disperdere energie inutili con improvvisate formazioni, ha presentato nella gara dell'alto Serena Lancellotti, che, con 1 metro e 51 cm, ha vinto, stabilendo il suo nuovo primato personale.

Oltre  a Serena nell'alto, ha vinto la gara dei 300 metri la velocista Sofia Sarcina che, in ripresa, dopo un infortunio, comincia a far vedere le sue qualità, correndo la distanza in 42 secondi e 23 centesimi.

 
SERENA LANCELLOTTI... SEMPRE PIU' IN ALTO! PDF Stampa E-mail

Nel corso della finale nazionale dei Giochi Studenteschi, la saltatrice in alto Serena Lancellotti si è ulteriormente superata; con la misura di 1 metro e 48 centimetri, ha stabilito il suo nuovo primato personale, piazzandosi al 6° posto assoluto.

Complimenti Serena... Lo hai proprio meritato!

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 8 di 10


Powered by Joomla!. Designed by: joomla designs VPS hosting Valid XHTML and CSS.