Sponsor

Chi Ŕ online

 93 visitatori online

News letters

Lasciaci la tua e-mail e ti avviseremo quando pubblicheremo nuovi articoli
Home
MOLTI ATLETI MEDAGLIATI AI CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI ALLIEVI PDF Stampa E-mail

Sabato 3 e domenica 4 Settembre, presso il Camposcuola Bellavista di Bari, si ├Ę svolto il primo di tanti weekend di gare che nella stagione autunnale vedranno i nostri atleti scendere in campo. Questa ├Ę stata la volta dei Campionati Regionali Individuali Allievi, nella quale ben sei atleti dell'Athletic Team Barletta sono stati medagliati. I due titoli regionali sono giunti dalla stessa specialit├á, i 400hs, sia in campo maschile che in quello femminile. Giovanni Borraccino ha affrontato Dorel Stefan Bechet, suo valido rivale di sempre, e seppur commettendo degli errori ritmici ├Ę riuscito ad aggiudicarsi il titolo dei 400hs grazie ad un buon finale di gara. Anche al femminile il titolo ├Ę stato della nostra squadra, ottenuto da Doriana Piazzolla, che pur vincendo, non riesce a mettere del tutto in pratica il suo potenziale. Invece Sonia Manna, al suo esordio nella gara degli 800m ├Ę arrivata sul secondo gradino del podio. Bronzo per Stanislav Rizzi che nel lancio del giavellotto ha eguagliato la sua miglior prestazione. Terzo posto per Ruggiero Battaglia nel lancio del peso, anche se ├Ę ben lontano dall'esprimere tutte le sue potenzialit├á. Infine Pietro Rizzi ├Ę salito sul terzo gradino del podio nel salto in lungo, gara in fase di perfezionamento ma nella quale sta cominciando nuovamente a saltare sulle sue misure. Ora l'appuntamento ├Ę per il prossimo fine settimana che vedr├á scendere in pista i compagni di squadra della categoria cadetti.

Annamaria Dipace

 
Avvincente l'ultima prova del 1┬░ TROFEO DI KART "Athletic Team" PDF Stampa E-mail

Tanto entusiasmo tra gli atleti della squadra maschile che hanno preso parte alle 5 prove del Campionato di Kart a noleggio che, nel corso dell'anno, si sono svolte al kartodromo Ve.be.Kart di Margherita di Savoia, in cui venivano cambiate le conformazioni del circuito di volta in volta per avere l'idea di correre su diversi tracciati. L'ultima prova ├Ę stata vinta da Giovanni Borraccino che nella classifica finale ├Ę giunto quarto, mentre il trofeo ├Ę andato al pi├╣ costante Mattia Sfregola che ha poi guidato un kart da competizione come premio finale. A pochi punti ├Ę giunto Antonio Cellamare subito seguito da Francesco Borraccino. Tutti assieme, comprese alcune ragazze della squadra femminile, hanno poi festeggiato questo evento cogliendo l'occasione per rafforzare lo spirito di squadra che, in uno sport individuale come l'atletica, d├á quella marcia in pi├╣ nei momenti difficili che spesso, durante l'adolescenza, portano verso strade sbagliate della vita.

 
CAMPIONATI REGIONALI MASTER PDF Stampa E-mail

Si sono svolti a Bari i Campionati Regionali Individuali Master, che hanno visto la partecipazione di alcuni degli atleti over 35 e over 40 dell'Athletic Team Barletta. Il velocista Antonio Marzucco si ├Ę aggiudicato il titolo negli over 35 sulla distanza dei 200m con l'ottimo tempo di 23"7. Nella stessa categoria degli over 35 al femminile, si ├Ę aggiudicata il titolo di campionessa regionale dei 200m Floriana Fiorentino con il suo primato personale sulla distanza. Nei 5000m femminili, questa volta over 40, si sono aggiudicate la medaglia d'argento Angela Mastropasqua e quella di bronzo Rossella Cafagna. Buoni risultati dunque, per chi dall'atletica amatoriale trae un ottimo equilibrio psicofisico, inserendo qualche stimolo agonistico, vissuto sempre nelle modalit├á dello sport corrette per la salute.

 
CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR (Bressanone) & ALLIEVI (Jesolo) PDF Stampa E-mail

Si sono svolti a Bressanone dal 10 al 12 Giugno e a Jesolo dal 18 al 20, i Campionati Italiani individuali under 19 (Junior) e under 17 (Allievi), che ad una settimana di distanza hanno visto scendere in pista i nostri giovani talenti che nelle gare di maggio avevano raggiunto l'obiettivo del risultato minimo di partecipazione alla pi├╣ importante gara di categoria del 2016. Nella categoria Junior la pi├╣ accreditata, Serena Lancellotti nel salto in alto ├Ę riuscita a giungere 10^ direttamente in finale, sfiorando di poco 1,65 che le avrebbe consentito di salire di altre tre posizioni. La velocista Sofia Sarcina, alle prese con gli esami di stato, ├Ę riuscita comunque ad egualiarsi nella migliore prestazione stagionale dei 200m con 25"83, mentre l'ostacolista Antonio Cellamare ├Ę letteralmente naufragato nei 400hs sotto un diluvio che aggiunto alle sue gi├á precarie condizioni fisiche, ne hanno fatto una gara da dimenticare.

La settimana dopo tocca agli Allievi, e guarda caso l'altro atleta dei 400 ad ostacoli Giovanni Borraccino subisce un lieve infortunio che precauzionalmente lo mette fuori gioco. La quattrocentista Sonia Manna invece si difende con la seconda prestazione stagionale di 61"70, mentre l'ottimo marciatore Alessandro Cariati sui 10km di marcia migliora di ben 40" il suo primato personale, giungendo 20┬░ al traguardo. Inoltre c'├Ę da dire che tutti questi giovani atleti sono al primo anno di categoria e che quindi per il prossimo anno potranno dire la loro con maggiore esperienza e potenzialit├á.

 
CAMPIONATI REGIONALI: Tanti Titoli Individuali per l'Athletic Team Barletta PDF Stampa E-mail

Si sono svolti sabato 28, a Molfetta, e domenica 29, a Bari, i Campionati Regionali Pugliesi Individuali per le categorie Junior e Promesse. Come da aspettative, tanti sono i titoli messi in bacheca dai nostri atleti. Nella giornata di sabato il primo titolo arriva dalla pedana del salto in alto con Serena Lancellotti, che nonostante una gara poco brillante porta a casa il titolo. Sempre al femminile giunge un altro titolo nei 400 m con la velocista di riferimento Sofia Sarcina, protagonista anche l'indomani nei 200m dove bissa il titolo di campionessa. Al maschile il primo titolo se lo aggiudica il mezzofondista Giovanni Giannini con il primato personale nella specialitÓ delle 3000st. Stesso copione presso la pista del camposcuola Bellavista dove i titoli giungono dai 400hs con, al femminile, la promessa Daniela De Filippis ed al maschile con lo junior Antonio Cellamare. Dalla pedana dei lanci Ŕ Musio Maria Grazia a far suo il titolo nel lancio del martello, mentre dalla pedana del salto in lungo diventa campionessa la promessa Claudia Laera. Ottime prove, dunque, in vista della terza fase, nonchŔ campionati regionali assoluti, del weekend prossimo a Matera.

 
PDF Stampa E-mail

La prima settimana del 7 e 8 Maggio a Bari e la terza settimana del 21 e 22 Maggio a Matera, si sono svolte le fasi di qualificazione interregionali del Campionato Italiano di SocietÓ. Dopo una prima prova un po' sofferta per la mancanza di alcuni atleti, la seconda ha riservato una netta crescita della squadra, aprendo buone prospettive per la finale di serie B, soprattutto al femminile, mentre per la maschile bisognerÓ aspettare i rinforzi del 2017 con alcuni cadetti che entreranno a far parte della squadra assoluta. I risultati di spicco sono stati tra le ragazze la ripresa al meglio di Serena Lancellotti con 1,68 nel salto in alto, nuovo record personale; Sonia Manna con 60"70 nei 400 piani, Daniela De Filippis e Doriana Piazzolla nei 400 ad ostacoli rispettivamente con 1'11" e 1'11"50, Sofia Sarcina con 25"83 nei 200m, e infine queste ultime 4 atlete hanno composto l'eccellente 4x400 che con 4'07" lasciano ben sperare sul loro futuro. Il meglio al maschile Ŕ stato invece il rientrante Giuseppe Dicorato che con 49"40 nei 400m e 1'55"50 negli 800m ha dimostrato, dopo alcuni anni di infortuni di che valore sono le sue qualitÓ fisiche. In ottima crescita anche Antonio Cellamare con 50"70 nei 400m e 56"26 nei 400 ad ostacoli e Giovanni Borraccino, al primo anno della categoria allievi, che Ŕ riuscito a scendere, nella stessa distanza con gli ostacoli, sotto i 59". Infine Giovanni Giannini nei 3000 siepi che con 10'15" si avvicina sempre pi¨ a tempi di valore nazionale. La terza ed ultima fase ora il 4 e 5 Giugno a Matera darÓ infine la possibilitÓ a tutta la squadra di migliorarsi ulteriormente per avvicinarsi sempre pi¨ all'obiettivo della serie B.

 
RAPPRESENTATIVA CADETTI "AI CONFINI DELLE MARCHE" PDF Stampa E-mail

L'ultimo grande incontro nazionale Indoor della stagione

Domenica 13 Marzo ad Ancona si Ŕ svolta la Rappresentativa Cadetti per Regioni "Ai Confini delle Marche", alla quale hanno preso parte ben 14 regioni italiane e anche atleti della Repubblica di San Marino, rendendo questa manifestazione la pi¨ importante della stagione Indoor. Sono stati tre i convocati dell'Athletic Team Barletta che hanno contribuito al sesto posto raggiunto dalla Regione Puglia. Mattia Sfregola, titolare del Tetrathlon, ha migliorato il suo primato personale nel salto in alto portandolo a 1.62m, giungendo complessivamente 4░ con 2376 punti, nuovo Record Regionale di categoria. Nella stessa gara, per la categoria femminile, Ŕ scesa in pista Maria Pia Garofalo, che reduce da un infortunio, con coraggio e determinazione ha affrontato questa lunga e difficile gara ed Ŕ giunta comunque nona, rappresentando per la prima volta la Puglia in una gara di alto livello. Invece Francesco Borraccino ha riconfermato la sua ottima forma nei 200m giungendo 2░ con il tempo di 23"54. Inoltre ha anche preso parte alla staffetta 4x200m della Rappresentativa pugliese che Ŕ giunta sesta. Si chiude cosý anche per lui questa splendida stagione Indoor in cui Ŕ stato registrato nei 200m il tempo di 23"37, che oltre ad essere il nuovo Record Regionale di categoria, rimane la 5░ prestazione italiana under 15 di tutti i tempi.

Annamaria Dipace

 
Coppa Giovani Ancona 21 Febbraio 2016 PDF Stampa E-mail

Domenica 21 Febbraio ad Ancona si Ŕ svolta la Coppa Giovani Indoor 2016 alla quale molti atleti dell'Athletic Team Barletta hanno preso parte, ma il risultato pi¨ importante Ŕ arrivato da Francesco Borraccino, che nella gara dei 200m ha migliorato ulteriormente il Primato Regionale di categoria portandolo a 23"37, record che giÓ deteneva dal 31 Gennaio scorso. In gara si Ŕ classificato secondo dietro al neo Primatista Italiano Mecozzi. Risultato quindi di notevole importanza anche per la storica tradizione della cittÓ di Barletta nella distanza dei 200m. Inoltre nella stessa giornata Ŕ giunto secondo anche nella gara dei 60m con il tempo di 7"43. Sempre nelle gare di velocitÓ Ŕ sceso in pista Mattia Sfregola, specialista delle prove multiple, che per˛ si Ŕ cimentato nei 60hs con il tempo di 9"24 e nei 200m con 25"37. In campo femminile Claudia Manna si Ŕ ben difesa nei 60m realizzando il tempo di 8"80, mentre nel salto in lungo Ŕ giunta quarta con la misura di 4.59m. Invece non al meglio della sua condizione fisica, per qualche problema di salute, Michela Pia Acquaviva ha corso i 1000m in 3'46"71 posizionandosi al sesto posto. Mentre nei 3000m di marcia Martina Dicorato, sebbene al di sotto delle sue possibilitÓ, Ŕ giunta seconda con il crono di 16'59"43. Nei prossimi giorni saranno convocati nella squadra maschile della Rappresentativa Pugliese per il Trofeo "Ai Confini delle Marche", Francesco Borraccino nei 200m e nella staffetta 4x200m, Mattia Sfregola nel Tetrathlon e probabilmente nella squadra femminile anche Maria Pia Garofalo sempre nel Tetrathlon.

Annamaria Dipace

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 10


Powered by Joomla!. Designed by: joomla designs VPS hosting Valid XHTML and CSS.